Rimozione e smaltimento dell’amianto

Presenti e attivi su tutto il territorio lombardo, noi di Effe Ambiente forniamo ai nostri clienti un’ampia gamma di servizi legati al trattamento dell’amianto, un materiale che, unito ad una base cementizia, in passato è stato molto utilizzato in Italia per costruzioni edili sia civili che industriali date le proprietà vantaggiose che presentava.

Oggi l’utilizzo dell’eternit o cemento amianto è vietato per legge e inoltre è obbligatorio procedere con specifici interventi di bonifica per eliminare completamente la fonte di esposizione.

Noi di Effe Ambiente ci occupiamo della rimozione e dello smaltimento di questo pericolosissimo materiale che nei decenni passati è stato utilizzato non solo per la realizzazione di manufatti e coperture, ma anche per la fabbricazione di pavimenti in linoleum e per il rivestimento di tubi.

Vuoi conoscere i costi del nostro intervento di rimozione amianto? Contattaci!

Siamo attivi nelle province di Milano, Varese e zone limitrofe.

Rimozione-amianto-milano-varese
Costi-rimozione-rivestimento-tubi-amianto-milano
Trattamento-rimozione-eternit-varese
Trattamento-bonifica-eternit

Come si esegue la rimozione?

La rimozione delle coperture o dei manufatti contenenti amianto è obbligatoria quando le condizioni della matrice cementizia sono in evidente stato di degrado, con elevato rischio di rilascio delle fibre di amianto nell’ambiente circostante.

La bonifica inizia con l’incapsulamento dei materiali che, in questi casi, ha la funzione di impedire la dispersione di fibre di questo materiale durante le fasi di rimozione e trasporto delle lastre. L’incapsulamento avviene attraverso l’impregnazione di incapsulante fissativo sino a saturazione sull’intera superficie.

In seguito, si provvede a smontare con cura ed attenzione le singole lastre ed accatastarle su un pallet per poi essere stoccate in un’area delimitata del cantiere.

Durante la fase di smontaggio è necessario aspirare le eventuali polveri causate dalla rimozione di viti di fissaggio delle lastre, così come le polveri presenti sul resto del tetto.

Il pallet deve essere protetto con una copertura in plastica che impedisca un’eventuale immissione delle fibre nell’ambiente. Tutte le macerie ed i rifiuti prodotti a seguito delle operazioni di smontaggio devono essere raccolti e inseriti in sacchi ermetici, impermeabili ed etichettati.

L’area di stoccaggio del cantiere deve essere delimitata e allestita con cartellonistica adeguata a segnalare il pericolo di amianto. Lo smaltimento, poi, deve avvenire quanto prima, al fine di ridurre al minimo il tempo di permanenza all’interno dell’area. Quest’ultima fase si compie con il conferimento del materiale rimosso presso una discarica autorizzata.

Costi-rimozione-pavimenti-in-linoleum-varese
Smaltimento-pavimenti-in-linoleum-milano
Area-di-stoccaggio

Affidati alla nostra esperienza!

Effe Ambiente, grazie alla forte esperienza maturata nel settore, garantisce un servizio di rimozione completo ed eseguito a regola d’arte e in piena sicurezza.

Intervieni subito per preservare la tua salute a casa o presso il posto di lavoro!

La nostra impresa opera nelle zone di Milano, Varese e nel resto della Lombardia.

Bonifica-amianto-tubi-milano
Smaltimento-eternit-varese
Conferimento-materiale-rimosso